3cafa8dd0449e2e4e515e812242ab33a.jpg

La sparizione
Delle sagome dei camerieri
Fuori dai ristoranti


Non è avvenuta in una data precisa.
Sono cose che misteriosamente accadono
Come la comparsa dei biscotti Togo
Al cioccolato.

Tutto è cambiato.
Prendete le chewing gum.
Quando ero piccolo, il massimo
Erano le chewing gum a palline dentro la boccia.
Perché una cosa va detta:
Anche se i telefilm erano in bianco e nero
C’era sempre una cosa a colori,
La boccia delle chewing gum.

Poi sono venute
Le prove tecniche di trasmissione.
Se eri fortunato
Ti poteva capitare di avere un amico con l’antenna esatta
Che captava la Svizzera
O Capodistria.
Tele Capodistria
Era un vulcano di emozioni.
Film partigiani
Dove i tedeschi erano cattivi
E i partigiani buonissimi e intelligentissimi.
Un paradiso socialista.

Dopo le palline
sono arrivate le Riprova,
Sarai più fortunato.
Le più ambite
Erano quelle di Fort Apache
E se superavi la prova
Potevi lanciarti dalle Brooklyn,
La gomma del ponte.
Al tempo però le chewing gum
Avevano un mucchio di sapori in più
Ed il meglio,
Il più rivoluzionario,
Era il Cinnamon.

Il Cinnamon era il vero gusto da Black Panthers,
Da Malcolm X.
Il Cinnamon è la cannella,
Ma non vale.
Il Cinnamon
Quando è arrivato il riflusso,
Lo hanno abolito.
Evaporato, sparito.
Uno andava al bar
E trovava solo le Centerfresh,
Quelle con dentro il liquido.
Chewing gum da maggioranza silenziosa.
La sinistra calava
Ed ecco comparire le chewingum del capo
Che mangia pesante.
Pesante.
Erano tempi difficili.
C’era chi si dava alle Stimorol danesi
E chi si drogava con le Dentigomma
Che si trovavano solo in farmacia.

Poi il miracolo.
Un giorno, al Circolo Gramsci,
Preso dallo sconforto per avere scoperto che esistono
Le Big Babol Revolution,
Ho gettato l’occhio dietro ai Boeri
E alle liquerizie Goleador.
Le Cinnamon erano tornate.
Strano che l’unità non avesse detto niente.
Alle Cinnamon e a tutti i compagni caduti
Bisognerebbe dedicare una piazza
Davanti ad un ipermercato.

Annunci

2 pensieri riguardo “Cannella.

  1. Hasta le Cinammon siempre!
    PS: oltre Capodistria, citazione anche a Tele MonteCarlo. Trasmetteva i cartoni animanti all’ora del sacro Telegiornale della Rai. La buonanima di papà rinunciò alla sacra liturgia del Telegiornale, capitolando dopo reiterati sfrantumamenti di zebedei ad opera di noi due mocciosi a rota di cartone animato.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...