“Riprendiamoci il diritto di vivere la notte” cit.

immagini.quotidiano

Ciao!

Stavo rileggendo per l’ennesima volta un libro donatomi circa venticinque anni fa da un mio professore delle medie. L’autore è Nanni Balestrini, il titolo “Gli Invisibili“. Parla del movimento di sinistra degli anni settanta, della vita in carcere e altre cose molto interessanti.

Volevo condividere con voi questo capitolo, perchè resta comunque attualissimo.

PS: è scritto VOLUTAMENTE senza punteggiatura.

Continua a leggere