Fight the Real Enemy.


Buongiorno.

Che ne pensate di Sinead O’Connor?

Era quasi arrivata all’apice nel 1990. Nothing Compares 2 U, scritta da Prince, le aveva dato un enorme successo.

Quedta ragazzina irlandese con la testa rasata non le mandava certo a dire, e fu cosí che una sera, in diretta al Sathurday Night Live portó questa versione di War di Bob Marley, alterandone alcuni versi per denunciare la piaga degli abusi sui minori da parte dei sacerdoti e il conseguente insabbiamento da parte del Vaticano. Alla fine dell’esibizione strappó la foto di Giovanni Paolo II, il papa, dicendo ” Fight the Real Enemy”.
Questo gesto le costó la carriera. Frank Sinatra disse che l’avrebbe volentieri presa a calci nel culo. Poco tempo dopo, durante un festival negli stati uniti non poté esibirsi a causa dei fischi e degli insulti da parte del pubblico. Lei rispose, ancora, intonando War.
Tutti la odiavano. Io invece me ne innamorai.
Negli ultimi ventisette anni è praticamente sparita dalle scene, combattendo contro la depressione e le manie suicide, e solo negli ultimi anni è tornata un po’ sotto i riflettori.

Spero di poterla incontrare se mai passerá da Bruxelles, per poterla ringraziare ed abbracciare forte.
Vi lascio il testo di War:
E anche questa:
Until the philosophy,

Which holds one race superior

And another inferior,

Is finally and permanently

Discredited and abandoned,

Everywhere is war.
Until there is no longer first class

Or second class citizens of any nation.

Until the color of a man’s skin,

Is of no more significance than

The color of his eyes,

I’ve got to say “war”.
That until the basic human rights,

Are equally guaranteed to all,

Without regard to race,

I’ll say “war”
Until that day the dream of lasting peace,

World-citizenship and the rule of

International morality will remain

Just a fleeting illusion to be pursued,

But never obtained.

And everywhere is war.
Until the ignoble and unhappy regime

Which holds all of us through,

Child-abuse, yeah, child-abuse yeah,

Sub-human bondage has been toppled,

Utterly destroyed,

Everywhere is war.
War in the east,

War in the west,

War up north,

War down south,

There is war,

And the rumors of war.
Until that day,

There is no continent,

Which will know peace.
Children, children.
Fight!
We find it necessary.

We know we will win.

We have confidence in the victory

Of good over evil

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...